Come vendere online ai cinesi

Come vendere online ai cinesi

24 Ottobre 2022 0 Di Ilary

Come vendere online ai cinesi? Vendere online in Cina è un business decisamente interessante. Se avete uno shop online non potete fare a meno di leggere questo breve articolo, che vi assicuriamo si rivelerà molto molto interessante. Analizziamo qualche dato, facciamo qualche considerazione e vediamo dunque come vendere online ai cinesi. 

Perchè vendere online ai cinesi

Dovete sapere che i cinesi sono tra i Digital Buyer più accaniti e costanti al mondo. Non v’è popolo al mondo che compri online come i cinesi. I dati sono impressionanti, dal momento che dai primi anni Duemila ad oggi il numero di acquisti online fatti dalla Cina è decuplicato. Nel 2006 solamente 34 milioni di persone in Cina hanno fatto un ordine online, mentre tra il 2009  e il 2020 questo dato è salito sino a 782,41 milioni per il valore di 1,3 trilioni di dollari. Non male no? Già questo dato così impressionante ci dà la misura del fatto che dobbiamo organizzarci per vendere ai cinesi. Ma come vendere ai cinesi? Vediamo alcuni consigli.

I cinesi comprano online tutti i giorni e di tutto

Tutti i cinesi comprano online quotidianamente e qualunque cosa: è ormai un’abitudine consolidata, che forse in Italia abbiamo cominciato ad apprendere dopo la pandemia da Coronavirus. Peraltro anche in Italia stanno prendendo piede i punti di rituro, dunque non è più necessario essere a casa ad attendere il corriere, ma è sufficiente recarsi presso in punto di ritiro con un codice.

LEGGI ANCHE  Vinted, come funziona

Questo metodo esiste in Cina già da tanti anni, ecco perchè i cinesi comprano online tranquillamente, perchè sanno bene che nessun acquisto darà adito ad una incredibile epopea con il corriere come invece può capitare nel Bel Paese.

Anche per quanto riguarda i pagamenti i cinesi sono molto tranquilli, ed usano con fiducia We Chat Pay o Ali Pay, pagando con un semplice click senza alcun timore o preoccupazione.

Per vendere online ai cinesi conviene far parte di una piattaforma di vendita online

La prima cosa da fare è sapete che in Cina ci sono già diversi ecommerce di successo molto simili ad Amazon. Sono piattaforme che accolgono sotto di sè innumerevoli brand. Vi consigliamo di proporre il vostro brand ad una di queste piattaforme di vendita online. Potrete dunque avere una presenza ad una visibilità che da soli fatichereste ad avere. 

Attenzione alla logistica: se non avete uno stabilimento produttivo in Cina, fate in modo di prendere accordi con un partner logistico locale, e di creare uno stock di vostri prodotti in Cina. Non allestite un magazzino troppo grande, ma regolatevi di volta in volta in base all’andamento della stagionalità dei prodotti e delle tendenze del momento.

Assicuratevi inoltre di adempiere a tutte le normative per lo sdoganamento della vostra merce.

Vendere online ai cinesi è facile?

In Cina la competizione è altissima su tutte le categorie merceologiche dunque non possiamo affermare che vendere online ai cinesi sia un gioco da ragazzi. Vi consigliamo di elaborare un business plan lungimirante basato sul consolidamento del vostro brand agli occhi dei clienti cinesi.

LEGGI ANCHE  Come vendere foto di piedi su Only Fans

Inoltre, non tardate nelle consegne: i cinesi si aspettano di ricevere il loro pacco molto velocemente, e tendono a lasciare recensioni piuttosto oggettive e talvolta severe.

Tecniche per vendere online ai cinesi con successo

Per avere successo nella vendita online non basta avere la classica presenza online. Specie se il target è giovane. Ecco alcune tra le tecniche maggiormente di successo, specie durante i “Festival dello Shopping”, che in Cina riscuotono sempre un certo successo. Un’altra informazione utile da conoscere è che negli ultimi anni è aumentato il potete d’acquisto del consumatore medio cinese, e che questi desidera trovare prodotti qualitativamente validi, che strizzino l’occhio alla salute ed al benessere dell’individuo, ma anche alla qualità della vita stessa. Largo dunque ai prodotti sani e sicuri, che semplificano la vita rendendola incredibilmente hi tech.

Torniamo alle tecniche di vendita maggiormente in uso

  • il live streaming (cioè la diretta) specie su piattaforme come Douyin (un “cugino” di Tik Tok)
  • promozione incrociata con brand cinesi già noti ed affermati in Cina
  • il V commerce, con contenuti video mirati alla vendita

Vi abbiamo dato alcune idee in merito a come vendere online ai cinesi. Se siete già operanti online, valutate di affacciarvi anche verso la Cina per veder crescere il vostro business!