Come fare un pacco regalo

Come fare un pacco regalo

6 Dicembre 2021 0 Di Ilary

Capita tutto l’anno di confezionare un bel pacco regalo ma il periodo in cui questo accade più di frequente è indubbiamente il periodo di Natale. La domanda “come fare un pacco regalo” a quel punto sorge spontanea. C’è chi preferisce lasciar fare ai negozianti, chi invece desidera fare da solo, per mettere cura e amore anche nell’impacchettamento, per esprimere personalità e creatività. E allora vediamo come fare un pacco regalo da soli ma con stile.

Un consiglio: i sacchetti regalo

Se non vi sentite molto abili nell’incartare i vostri regali, potete ricorrere ai sacchetti regalo già pronti. Li trovate in tinta unita oppure con vari disegni natalizi. Anche se non vi sentite molto abili e creativi, fate sempre in modo di avere una colla a caldo in casa. Vi sarà utile per fissare qualche ghirlanda o decoro natalizio al collo del sacchettino in modo da renderlo molto natalizio. Oltre ai sacchetti regalo il carta colorata, esistono anche quelli in carta riciclata, in juta e persino realizzati a mano all’uncinetto, molto carini specie se il regalo è un prodotto enogastronomico o di cosmetica. In questo caso potete chiudere il sacchettino anche con della semplice rafia. Ma proseguiamo nella carrellata di idee originali in merito a come fare un pacco regalo.

LEGGI ANCHE  Vendere foto di piedi, un trend in crescita come fare soldi online

Come fare un pacco regalo in modo originale

Vi sono innumerevoli modi per fare un pacco regalo in modo originale e diverso dal solito. Abbiamo or ora parlato dei sacchetti già pronti. Vediamo qualche altra idea se non vi va di usare i sacchetti. Se l’idea è incartare il regalo con la carta, potete essere originali usando la classica carta da pacchi, molto bella e di tendenza, la carta paglia o addirittura la carta del pane o la carta di giornale. Queste sono le tendenze del momento per quanto riguarda la scelta delle carte per impacchettare i vostri regali di Natale.

Quali nastri usare per i pacchi di Natale

A proposito di nastri e motivi decorativi potete usare elementi naturali per decorare e chiudere il vostro pacco. Come detto la rafia è molto di tendenza, e lo è anche lo spago. A decorazione di questo genere di nastri potete usare elementi naturali, come spighe, rametti di abete, bacche, fiori, finti o veri, scegliete voi.

Non può mancare un bigliettino augurale che potrà essere comprato già pronto oppure fatto anch’esso a mano, con cartoncini di vari colori oppure con etichette fai da te. Esistono delle divertenti macchinette che vi permettono di realizzare etichette personalizzate e che poi una volta usate per Natale faranno divertire i bambini e i ragazzini di casa, che li useranno anche per personalizzare i loro quaderni e libri scolastici. Ecco spiegato come fare un pacco regalo con tanti consigli utili. Non vi resta che cominciare ad impacchettare quanto acquistato!

LEGGI ANCHE  La manutenzione delle attrezzature odontoiatriche