Massaggiatore anticellulite elettrico funziona?

Massaggiatore anticellulite elettrico funziona?

18 Maggio 2022 0 Di Ilary

Massaggiatore anticellulite elettrico: funziona? Vediamo oggi di approfondire questo argomento. Proseguiamo infatti la carrellata degli approfondimenti sulla cellulite prendendo in esame i benefici del massaggiatore elettrico. Sono molte le persone che lo acquistano come alternativa o in abbinamento ad altri trattamenti per la cellulite. Ma funziona davvero? Come si usa? Vediamo oggi di rispondere ad alcuni quesiti sul tema.

Come funziona il massaggiatore anticellulite elettrico?

Il massaggio anticellulite non è un normale massaggio. E’ un massaggio specifico, concepito per esercitare una pressione ben definita su determinate zone del corpo. Le zone dove appunto si accumula la cellulite. Se un normale massaggio ha lo scopo di rilassare i muscoli, il massaggio anticellulite è concepito per disperdere e sciogliere quei depositi di grasso sottocutaneo che danno vita a quelle antiestetiche fossette che spesso ci mettono in imbarazzo. E non solo: è anche un massaggio che fa bene dal punto di vista della eliminazione delle tossine. E stimola la circolazione sanguigna.

Il massaggiatore anticellulite elettrico replica di fatto i movimenti che un massaggiatore “umano” potrebbe compiere sul vostro corpo. Il tutto comodamente a casa. Non avete dunque bisogno di un professionista ma potrete fare tutto da soli. Oggigiorno sul mercato esistono innumerevoli massaggiatori anticellulite elettrici. Vediamo di capire ancor di più qualcosa di utile sull’argomento.

LEGGI ANCHE  Quanto costano i pannelli solari?

Alla scoperta del miglior massaggiatore anticellulite elettrico

I massaggiatori anticellulite sono tutto sommato molto semplici da usare e quello che vi premierà è sicuramente la costanza. Anche se non andrete da un professionista “in carne ed ossa”, mettete in conto una certa spesa. I massaggiatori non sempre sono economici e poi sarebbe bene usarli in abbinamento ad una crema anticellulite oppure ad un olio essenziale.

I massaggiatori anticellulite elettrici dispongono di alcune testine che puoi cambiare di volta in volta a seconda del massaggio desiderato e della “gravità” della tua cellulite. Non pensare che siano “giocattolini” relativamente utili: molti di essi massaggiano efficacemente ed in profondità!

Oltre a garantirti una correzione della cellulite, i massaggiatori anticellulite elettrici stimolano la circolazione linfatica e sanguigna. Liberandoti da tossine e liquidi in eccesso. Vediamo ora i vantaggi del massaggiatore anticellulite elettrico.

I vantaggi del massaggiatore anticellulite elettrico

  • stimola la circolazione linfatica e sanguigna
  • restituisce alla pelle un aspetto levigato e uniforme
  • rassoda la pelle e ne stimola l’elasticità

Come usare il massaggiatore anticellulite elettrico?

Il massaggiatore anticellulite elettrico è un prodotto che può dare grandi risultati a patto che lo si usi nel modo corretto. Ovviamente non dovrai nemmeno esagerare. Lo scopo del massaggiatore anticellulite elettrico è quello di disperdere le aggregazioni di cellule adipose sotto la tua pelle. Sciogliere questi accumuli. Quando le cellule adipose si accumulano, generano gonfiore e infiammazione. E’ proprio questa la cellulite!

LEGGI ANCHE  Cosa comprare per un neonato

Come usare al meglio il massaggiatore anticellulite

  • iniziare massaggiando dalle caviglie salendo mano a mano verso l’alto (in questo modo si migliora il flusso sanguigno)
  • usare il massaggiatore anticellulite elettrico per brevi periodi durante l’anno (non tutto l’anno in modo continuativo, e non in modo aggressivo “per fare prima”)
  • abbinare l’uso di una crema anticellulite o di un olio essenziale
  • se si è incinte chiedere prima al medico
  • se si soffre di cardiopatie, chiedere prima al medico
  • se si usa una crema anticellulite, controllare prima di non essere allergici o intolleranti alla crema

Tipi di massaggiatori anticellulite elettrici in commercio

In commercio vi sono diversi massaggiatori anticellulite elettrici. Vediamo quali potrebbero interessarci:

  • massaggiatore anticellulite elettrico con filo
  • oppure cordless, ricaricabile con batteria
  • con più o meno testine
  • con testine oppure con rulli
  • con massaggio a ventosa (massaggio sottovuoto)

Sono tutti ugualmente validi. Alcuni di essi sono piuttosto costosi. Regolatevi non solamente in base al prezzo, ma anche in base al tipo di testina o massaggio che ritenete più utile per voi!