Binance, tutto ciò che c’è da sapere

Binance, tutto ciò che c’è da sapere

28 Ottobre 2021 0 Di Ilary

Binance è una piattaforma di Exchange – cioè di scambio di criptovalute – nato nel 2017. E’ molto noto perchè è un exchange di assets digitali con un volume di scambi dichiarato e confermato davvero impressionante, a fronte di quanto dichiarato da piattaforme più piccole che invece sovente tendono in qualche modo a “imbrogliare le carte” relativamente ai volumi prodotti. Conosciamo Binance più da vicino dunque. 

Come funziona Binance?

Binance funziona previa registrazione. Dopo la registrazione di dispone di un Wallet personale, attraverso il quale è possibile vendere o acquistare criptovalute. E’ possibile pagare con carte appartenenti al circuito MasterCard o Visa. E’ infatti possibile comprare criptovalute con gli euro.

Quanto è sicuro Binance?

Negoziare i propri scambi e trarre profitto dai propri investimenti su Binance è piuttosto facile. La piattaforma infatti non si presenta con una interfaccia per addetti ai lavori, ma al contrario il suo uso è piuttosto intuitivo. Inoltre, si tratta di una piattaforma altamente sicura.

Come ritirare i soldi da Binance?

All’interno del proprio wallet o portafoglio Binance c’è la voce “preleva”. Nel caso di un utente italiano ipotizziamo che voglia prelevare euro, dunque selezionerà la valuta “euro”, poi la carta di credito desiderata, per esempio “visa”, infine il numero della carta e naturalmente l’importo che si desidera prelevare.

LEGGI ANCHE  Operatori odontoiatrici e dolore muscolo scheletrico: i consigli della scienza

Che crypto ha Binance?

Binance è perfetta per negoziare Ethereum, ma anche Ripple, Bitcoin Cash, Litecoin, Cardano, Stellar, NEM, IOTA.

Cosa succede se Binance fallisce?

Effettivamente recentemente un gruppo di utenti di Binance ha deciso di fare causa alla famosa piattaforma di Exchange, dichiarando di essere stati vittime di una serie di disservizi. Sembra anche che Binance non sia autorizzato ad operare nel nostro paese in quanto non soddisfa i parametri posti in essere dalla normativa italiana. Un altro rischio è legato al fatto che la piattaforma è esposta al rischio (comune a tutti i siti internet) di affrontare un down. Ad ogni modo sino ad oggi Binance ha sempre più o meno risarcito le perdite dei suoi clienti.

Come comprare Bitcoin con Binance?

L’acquisto di Bitcoin tramite Binance avviene sempre a partire dal proprio Wallet, cliccando su compra e seguendo la facile e intuitiva procedura guidata.

Come usare Binance in Italia?

Basta collegarsi al sito, cliccare su “crea conto” e seguire le istruzioni. Dopodichè si disporrà di un profilo personale dal quale vendere, acquistare e prelevare sia criptovalute che euro.