Come comprare criptovalute

Come comprare criptovalute

28 Settembre 2021 0 Di Ilary
Condividici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Le criptovalute sembrano essere la tendenza del momento in ambito finanziario. Rappresentano, in qualche modo, un bene rifugio, e consentono anche di guadagnare qualche soldo, a patto che le operazioni di acquisto ed eventuale vendita siano eseguite in modo attento ed oculato. Vediamo dunque come comprare criptovalute.

Come comprare criptovalute (e come vendere criptovalute)

Se vi state domandando come comprare criptovalute e di conseguenza come venderle, stiamo per darvi la risposta. Di fatto state per diventare un trader. Lasciate stare i call centre che vi tormentano tutti i giorni con servizi di Trading online. Seguite questa guida e potrete fare le cose seriamente senza farvi ingannare. La compravendita di criptovalute avviene su un’apposita piattaforma di exchange sulla quale dovrete registrarvi. Vi sarà richiesto di registrarvi, lasciando i vostri dati e aprendo di fatto un conto. Solitamente i siti di scambi exchange includono un pannello di controllo nel quale potete visionare non solo il vostro portafoglio ma anche quali sono i trader attualmente attivi, cosa stanno vendendo e cosa stanno comprando.

Una domanda: comprare criptovalute è legale?

Se vi state invece domandando se comprare criptovalute è legale la risposta è sì. In Italia il trading online è legale e lo è dunque anche comprare criptovalute. Naturalmente è necessario farlo solamente su siti autorizzati, che sono sottoposti a periodici ed opportuni controlli da parte delle autorità competenti, i siti di exchange. I siti autorizzati operano nel rispetto delle normative europee per la protezione degli investimenti.

Comprare criptovalute è anonimo?

Come sapete i bitcoin sono anonimi e non rintracciabili dunque sì, in teoria comprare criptovalute è anonimo. Tuttavia, quando fare un’operazione online generate sempre un cosiddetto log. Tramite il log è possibile risalire al mittente, un pò meno al destinatario, specie se questi non è registrato sulla medesima piattaforma.

Cos’è Coinbase e come comprare Bitcoin senza commissioni

Coinbase è uno dei famosi siti di exchange dei quali abbiamo parlato sino ad ora. Cliccando su acquista vi compare una schermata di preview del vostro acquisto. Coinbase trattiene delle commissioni sul pagamento e nella schermata di preview potrete vedere anche il quantitativo di criptovaluta che vi sarà inviato. Vi sono altri siti autorizzati di exchange, chiamati eToro e Binance, dove potete comprare Bitcoin senza commissioni. La commissione è dello 0%.

Come convertire i Bitcoin in Euro

Avete capito come comprare criptovalute e ora avete deciso di convertire i vostri Bitcoin in Euro. Alcuni siti, come Local Bitcoins, Coinbase e Kraken consentono di convertire i Bitcoin in Euro, anche se la commissione è dell’1.49%. Questi siti accettano anche gli Ethereum e i Litecoin. Convertire i Bitcoin in Euro è sicuramente comodo ma dovete sapere che potete anche fare acquisti con Bitcoin senza necessariamente convertirli in Euro: ci sono molti negozi oggi in Italia che accettano le criptovalute!  Altri siti famosi di exchange sono eToro, BCBitcoin, Elongate, Bitstamp, Changelly e altri.

Parleremo ancora di come comprare le criptovalute in Italia, rimanete sintonizzati!

 


Condividici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •