Shopping online senza carta di credito? E’ possibile!

Shopping online senza carta di credito? E’ possibile!

16 Gennaio 2023 0 Di Ilary

Vuoi fare shopping online e non hai la carta di credito. Che problema! Eppure sei molto attratto da qualche sconto o offerta che hai visto in rete, e vorresti davvero procedere all’acquisto. Come fare? Vi diamo noi tutte le dritte per comprare online senza carta di credito. Perché i metodi ci sono.

Ecco tutti i metodi per comprare senza carta di credito

Non tutti hanno una carta di credito ma tutti desiderano fare shopping online. Come mai? I motivi sono svariati: un reddito troppo basso o addirittura l’assenza di un conto corrente, la sfiducia verso il web, dove si presume sia facile smarrire o essere oggetto di furti di dati personali, eccecc. Insomma, la carta di credito spesso non c’è. E allora vediamo come fare a sopperire alla sua assenza!

Le carte prepagate

Le carte prepagate sono una buona soluzione: non sono legate ad un conto corrente e si ricaricano all’occorrenza. Sono perfette per chi fa shopping online occasionalmente e non servono garanzie per riceverne una.

Carte virtuali

Se non avete una carta di credito ma avete un conto corrente sappiate che dal vostro home banking potete creare delle carte di credito “virtuali” usa e getta: in pratica dei codici da usare una volta solamente all’interno dei siti di vendita online, dell’importo che voi deciderete.

LEGGI ANCHE  Comprare vino online: come, dove, perché

Il pagamento in contrassegno

Un altro metodo per fare shopping online è quello di scegliere il pagamento in contrassegno. E’ una bella comodità perché vi consente di pagare in contanti solo quando ricevete la merce. L’unico contrattempo è che molti siti di shopping online chiedono qualche euro in più per chi paga in contrassegno. 

Bonifico bancario

Se avete un conto corrente ma non avete la carta di credito potete in alternativa pagare con bonifico bancario. Il sito web che mette a disposizione tra i metodi di pagamento anche il bonifico vi fornirà anche l’IBAN con il quale inviare il pagamento. Naturalmente, la merce sarà solitamente spedita dopo la ricezione del bonifico bancario.

Altri metodi di pagamento per lo shopping online

Vi sono poi altri metodi di pagamento venuti alla ribalta recentemente. Gli e-wallet, portafogli virtuali ai quali attingere per i propri pagamenti (pagando con Apple Pay o Google Pay); rateizzazioni online tramite servizi particolari, sempre appoggiate agli iban anzichè alle carte di credito e altri.