Come consumare meno benzina

Come consumare meno benzina

20 Gennaio 2023 0 Di Ilary

Come consumare meno benzina? Prima o poi tutti ci siamo fatti questa domanda, specie dopo aver constatato che il prezzo della benzina è salito a dismisura. Il veicolo del quale disponiamo, sia esso automobile, furgone o moto, è per noi una necessità, e lasciarlo in garage è fuori discussione. E allora, come consumare meno carburante, facendo un regalo al nostro portafogli e uno all’ambiente? Scopriamolo assieme.

1 – L’uso del climatizzatore

Il climatizzatore aumenta i consumi dell’automobile dunque accendetelo sempre e solo se strettamente necessario. Se la temperatura lo consente, affidatevi al ricircolo automatico dell’aria nel veicolo. Ad ogni modo se decidete di accendere il climatizzatore, abbiate cura di tenere i finestrini chiusi. Il climatizzatore acceso con i finestrini aperti consuma ancor di più.

2 – I finestrini: un altro modo per consumare meno benzina

Anche se il climatizzatore non è acceso, i finestrini aperti impattano sull’aerodinamica del veicolo, portandolo a consumare di più. Fatene sempre buon uso, evitando di dimenticarli aperti o di farne un uso improprio.

3 – Meno peso, meno consumo

Un veicolo particolarmente carico di pesi consuma di più. Nel caso di un’automobile, se vi state chiedendo come consumare meno benzina, controllate se per caso avete scordato qualcosa di pesante in bagagliaio, che potrebbe essere rimosso. Alleggerendo il veicolo consumerete di meno!

LEGGI ANCHE  Comprare pellet online, info utili

4 – Occhio allo stile di guida

Fate in modo che il vostro veicolo scorra in modo sinuoso sulla strada. Niente scatti, cambiamenti di marcia bruschi, frenate o accelerate improvvise: una guida a scatti o nervosa consuma di più. Se avete un automobile con il suggeritore del cambio di marce, approfittatene. Se invece la vostra automobile vi consente di impostare diversi stili di guida, impostate lo stile “economy”.

5 – Largo alle traiettorie “soft”

Evitate di guidare in modalità “rally”. In presenza di curve, non “stringete” troppo, ma se lo spazio della carreggiata ve lo consente, allargatele in modo da disegnare traiettorie morbide e delicate. Le curve strette aumentano l’attrito e di conseguenza i consumi. Occhio anche a questo dettaglio per consumare meno benzina.

6 – Anche i navigatori ci aiutano a consumare meno benzina

I navigatori di ultima generazione sono molto utili: ci indicano la via da seguire ma al contempo ci segnalano anche la presenza di code o incidenti. Usateli: qualora doveste individuare una coda, potrete evitarla scegliendo un percorso alternativo. Per consumare meno benzina bisogna anche evitare di stare in coda.


author avatar
Ilary
LEGGI ANCHE  Come ricaricare il telefonino risparmiando energia?