Localizzatore apicale Woodpex V Woodpecker

Localizzatore apicale Woodpex V Woodpecker

27 Agosto 2021 0 Di Ilary
Condividici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Il rilevatore apicale può rivelarsi un vero e proprio braccio destra del dentista nel corso di interventi di endodonzia. Naturalmente sul mercato se ne trovano di differenti. E allora, come scegliere possibilmente il migliore? Cerchiamo di capire come orientarsi nella scelta, e conosciamo assieme i vantaggi e le specifiche tecniche del localizzatore apicale Woodpex V a marchio Woodpecker. 

Cos’è un rilevatore apicale

Cos’è un rilevatore apicale? Si tratta di uno strumento elettronico ampiamente usato in endodonzia nel corso di interventi di devitalizzazione per localizzare e misurare elettronicamente la lunghezza del canale da trattare e per accertare la frequenza, l’impedenza e la densità del materiale circostante il canale radicolare. Una guida efficiente e sicura che consente di eseguire interventi di endodonzia ad altissima precisione. Grazie ad un buon rilevatore apicale si può eseguire efficacemente e rapidamente una precisa conduttimetria capace di accompagnare il dentista per mano al suo intervento. In questo modo, sarà possibile:

  • avere un’idea precisa dell’estensione del dente e di come e dove andranno inseriti gli strumenti per l’intervento;
  • eseguire un intervento ad altissima precisione;
  • evitare al paziente fastidi e disagi inutili.

Insomma, è proprio vero che determinare la lunghezza dentale è un elemento fondamentale per eseguire un intervento di endodonzia preciso e ben riuscito.

Come funziona un rilevatore apicale?

Esistono oggi sul mercato diversi tipi di rilevatori apicali, alcuni dei quali sono tuttavia piuttosto superati. Se dovete dotare il vostro studio di strumenti nuovi dalla comprovata efficacia, vi consigliamo di scegliere un rilevatore di ultima generazione, facile da usare e capace di restituire risultati ad altissima precisione. I più moderni rilevatori apicali sono dotati di due elettrodi: uno sarà connesso al corpo del paziente – sul labbro o sulla mano – e l’altro connesso ad uno strumento endodotico. Quando lo strumento viene inserito nel canale radicolare in senso apicale, il rilevatore esegue la conduttimetria.

Rilevatore Apicale Woodpex V di Woodpecker

Il rilevatore apicale Woodpex V è uno dei più precisi e performanti presenti oggi sul mercato. Il suo design compatto ed accattivante ed il suo ampio display lo rendono il braccio destro ideale per i tuoi interventi di endodonzia.

Ecco le caratteristiche del rilevatore apicale Woodpex V di Woodpecker

Ecco le caratteristiche, le specifiche tecniche ed i vantaggi di Woodpex V di Woodpecker:

  • ampio display LCD per una visione ingrandita e precisa
  • display orientabile
  • indicazione a colori e con suono
  • calibrazione automatica
  • batteria ricaricabile
  • ottime performance sia in ambiente secco che umido
  • con accessori completamente autoclavabili
  • compatto, maneggevole, leggero
  • consumo, meno di 0.5W
  • peso, 366 grammi

Condividici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •